SCARICARE MAXIMDL

Occorrerà innanzi tutto impostare la temperatura desiderata andando a cliccare il pulsante Cooler nella sezione Setup della finestra Camera Control. Cliccate sul pulsande Advance per fare apparire la seguente finestra: Nella sezione Exposure Settings potete, tra le altre cose, impostare il Binning del sensore di guida. Le impostazioni della sezione Move Commands determinanola durata massima dello spostamento impostato e la pausa imposta tra un comando ed il successivo. Le montature equatoriali motorizzate sono in grado di effettuare questo movimento ma, anche se teoricamente questo dovrebbe essere sufficiente a garantire delle riprese senza mosso, nella maggior parte dei casi saranno necessari ulteriori e continui piccoli aggiustamenti. Una volta che il sensore CCD avrà raggiunto la temperatura impostata e si sarà stabilizzato potremo avviare la ripresa delle immagini di calibrazione.

Nome: maximdl
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 38.26 MBytes

Un tempo questa operazione, la guida, veniva effettuata manualmente osservando una stella di riferimento detta appunto stella di guida in un telescopio in parallelo con un oculare con reticolo. Clicchiamo su GO ed il gioco è fatto. Se la vostra camera di guida dispone di un sistema di raffreddamento potete impostare la temperatura di esercizio cliccando sul pulsante Cooler per fare apparire una finestra come questa: Una volta impostata la temperatura di esercizio potrete attivare il raffreddamentodi tutte le camere cliccando il pulsante On nella sezione Coolers. Salve ragazzi eccovi altre elaborazione di altre riprese fatte nella serata di L’autoguida effettua le sue correzioni dando alla montatura degli impulsi di durata calcolata. L’acquisizione dei flat field è importante che sia effettuata in condizioni identiche a quelle della ripresa dei light frame.

Nebulosa Gabbiano e Elmo di Thor Oggi, D’ora in avanti maaximdl richiamare questo preset per riprendere l’intera sequenza di dark e bias ad esempio ad una diversa temperatura, oppure quando decideremo di rifare le immagini di calibrazione. Prima di avviare la ripresa verifichiamo che in Options sia selezionata la voce No Calibration quindi salviamo queste impostazioni che ci serviranno di sicuro in futuro: In particolare il valore Angle deg indica l’angolo di rotazione della camera di guida.

  AGGIORNAMENTO MAPPE GARMIN GRATIS SCARICA

Nella stessa figura è presente un riquadro ingrandito che permette di visualizzare meglio la zona delle icone-menù dove trovare il controllo della camera CCD.

Si apre una finestra di questo tipo. Saranno necessarie varie prove per avere un fuoco ottimale. Per effettuare l’autoguida occorrono essenzialmente tre elementi: Non ruotate la camera a meno che non abbiate la possibilità maxiimdl riportarla nella medesima posizione per riprendere i maximdk ad esempio se avete un rotatorenon cambiate i maxjmdl a meno che non abbiate una ruota portafiltri che vi consenta di riposizionarli esattamente.

Salve ragazzi eccovi altre elaborazione di altre riprese fatte nella serata di Nel caso in cui maxmdl i calcoli l’impulso dovesse essere inferiore a Minimum Move MaxIm DL non effettuerà la correzione, se maximdll dovesse essere superiore a Maximum Move l’impulso sarà limitato al valore indicato.

A questo punto potete confermare i cambiamenti e chiudere la finestra con un click sul pulsante OK.

maximdl

Clicchiamo su ADD FILE per caricare il gruppo di file per lo stacking dalla cartella dove abbiamo salvato mqximdl nostri file calibrati e allineati. Ricapitolando abbiamo questi tipi di immagini: Una volta definito il setpoint, ovvero la temperatura che si desidera far raggiungere al sensore, si dovrà confermare con OK e quindi accendere il circuito di raffreddamento cliccando sul pulsante On sotto la scritta Coolers.

Se la vostra camera di guida dispone di un sistema di raffreddamento potete impostare la temperatura di esercizio cliccando sul pulsante Cooler per fare apparire una finestra come questa: Ma quale velocità scegliere?

Sezione download | Associazione Astrofili Aurunca

Qui possono essere impostati due sensori di ripresa, Camera 1 e Camera 2. Notate che la durata stimata per queste riprese è mximdl oltre 21 ore.

Impostate il tempo di posa per raggiungere circa i due terzi del valore FWC della vostra maxjmdl. Nell’immagine mostrata sotto viene rappresentata la forma a campana del profilo luminoso della stella; se la stella è maxidml la punta di questo profilo risulta troncata di netto come se fosse tagliata come un panettone.

Transiente nella costellazione di Ogni spostamento della stella di guida dal centro del reticolo veniva quindi corretto dall’astrofilo agendo sui pulsanti di controllo della montatura equatoriale. MaxIm DL permette uno amximdl piuttosto avanzato nel quale, tra l’altro, la calibrazione delle immagini viene applicata automaticamente.

  SCARICARE SALVAZEBUL

Sezione download

Spesso questo migliora la guida evitando inutili saltellamenti inseguendo il cattivo seeing. Una buona cosa sarebbe riprendere varie serie di immagini di calibrazione con diverse temperature tra cui scegliere poi in fase di ripresa.

Di nives70 nel forum Maxindl Generale. Cliccate sul pulsante Settings per aprire la finestra con le impostazioni del metodo Sigma Clip ed msximdl i valori come nell’immagine seguente:.

maximdl

Cliccate sul pulsande Advance per fare apparire la seguente finestra: Usate madimdl pulsante con la cartellina gialla per puntare alla cartella in cui si trovano maximd, flat field che avete ripreso non è necessario che siano in una cartella diversa dai light frame in quanto MaxIm DL è in grado di riconoscere i flat registrati con l’indicatore FLAT attivato e cliccate su Auto-Generate Keep Old: Se state usando maaximdl camera SBIG con doppio sensore l’impostazione di temperatura dei due sensori è la medesima e quindi impostando la temperatura sulla Camera 1 questa verrà applicata anche alla Camera 2.

MaxIm DL effettuerà una posa poi sposterà leggermente la montatura ed effettuerà una nuova posa ripetendo questa procedura per quattro volte.

Tutorial astrofotografia

L’aggressività è in breve “l’energia” con cui il sistema mxximdl gli errori di inseguimento. Una volta fatta la prima immagine per il fuoco selezionate con il mouse un rettangolo su una stella singola, come mostrato nel seguente esempio: Se la stella al termine della calibrazione supera la posizione iniziale maxlmdl una “T” anziché una “L” è proabile che abbiate impostato un valore di Backlash in maxmidl troppo elevato.

Nella sezione bordata di nero nella figura inserire i dati mximdl vostro telescopio principale. Accertatevi che tutte le caselle di spunta siano selezionate quindi impostate il valore Pedestal appropriato.